Salta la navigazione

Barre di prolunga con cambio automatico

Una serie di prolunghe posizionate fra la sonda e la testa per aumentare la portata, riducendo al minimo la perdita di accuratezza.

Barre di prolunga con cambio automatico Le barre di prolunga Autojoint hanno un attacco femmina su una estremità, mentre all'altro capo è presente l'innesto per la connessione alla sonda. L'attacco Autojoint maschio si trova sulla testa della sonda e consente di effettuare con rapidità il cambio di barra, in modo sia automatico sia manuale.

In caso di installazioni con sonde multiple, le barre di prolunga Autojoint possono essere utilizzate con i rack di cambio sonda ACR1 e ACR3. La connessione può essere completa (13 fili) oppure con 2 soli fili. L'estremità della barra che va collegata alla sonda può essere dotata di attacco Autojoint maschio oppure di una filettatura M8.

Gli adattatori per teste PHS1 dispongono di un diverso tipo di giunto cinematico che permette di convertire il sistema PHS1 in altri tipi di sonde, includendo le barre di prolunga nella configurazione.

Barre di prolunga Autojoint/Autojoint

PEM1

Per accrescere la portata delle sonde con autojoint, è possibile utilizzare barre di prolunga multiwire.

Le bare di prolunga PEM si adattano a tutte le sonde multiwire (sonde di scansione TP7M, SP25M e SP600M e sonda ottica OTP6M) e alle sonde a contatto (mediante un adattatore).

Barre di prolunga Autojoint/Connettore M8

Prolunga PAA2

Barre di prolunga che possono collegare sonde con filettatura M8 a teste montate con autojoint.

Le prolunghe della serie PAA consentono di installare le normali sonde a contatto a 2 fili su teste con autojoint, come ad esempio da TP20 a PH10M PLUS o MIH.

Sono disponibili tre tipi di barre PAA. PAA1 è un adattatore in acciaio da 30 mm, mentre PAA2 e PAA3 sono di alluminio e hanno rispettivamente una lunghezza effettiva totale di 140 e 300 mm.

Adattatori per teste PHS1

HA-8

Questi adattatori per teste possono convertire il connettore PHS1 in una connessione adatta per altri sensori.

HA-M consente l'utilizzo di sonde multiwire con PHS1.

HA-8 consente l'utilizzo di prolunghe Renishaw M8, come alternativa alle prolunghe per teste PHS1.

Prolunghe per teste PHS1

Prolunga per teste PHS1

Gli adattatori per teste PHS1 con barra di prolunga integrata (filettatura M8) e sostituzione automatica su ACR2.

Queste barre di prolunga consentono di estendere la portata di PHS1 di 330, 500 o 750 mm (da qui i nomi HE330, HE500, HE750). Le prolunghe possono essere acquistate singolarmente o in kit.