Salta la navigazione

Colata sotto vuoto in plastica

Produzione di pezzi di alta qualità in un'ampia gamma di resine, nylon, anche caricato vetro, o cera per fusioni.

Tecnologia versatile

Le nostre macchine per la colata sotto vuoto realizzano pezzi di alta qualità, con prestazioni che replicano da vicino quelle dei pezzi prodotti con stampi a iniezione, riducendo i tempi di preparazione e i costi fissi.

La colata sotto vuoto è una tecnologia molto versatile per produrre pezzi in diversi tipi di resine poliuretaniche e nylon per riprodurre e sostituire polimeri strutturali nella produzione di prototipi o in produzioni in piccoli lotti.

Le applicazioni più comuni includono beni di consumo, fanali per auto, componenti per motori, interni automotive, elettrodomestici, involucri e contenitori, prodotti per i settori scientifico e medicale e molto altro.

La tecnologia Renishaw per la colata sotto vuoto consente inoltre di produrre master in cera di alta qualità da utilizzare per fusioni a cera persa.

Processo di colata sotto vuoto

Il primo passo è la creazione di uno stampo. I tipici stampi per colata sotto vuoto in poliuretano o nylon sono fatti di gomma siliconica RTV (Room Temperature Vulcanization) partendo da un modello master.

Il modello master viene solitamente prodotto per stampa 3D da un modello digitale CAD (Computer Aided Design), oppure è un oggetto fisico che si vuole replicare. 

Gli stampi possono produrre fino a 50 pezzi prima che sia necessario sostituirli, il che rende la colata sotto vuoto l'ideale per la produzione di piccoli lotti.