Salta la navigazione

Descrizione del calibro Equator™

Grazie al suo design economico ed esclusivo per funzionamento e capacità, il calibro Equator può verificare in maniera comparativa e ad alta velocità pezzi prodotti in grande serie.

Calibro flessibile Equator

Il sistema Equator è unico per design e funzionamento, ed è già riuscito a cambiare il modo di lavorare di migliaia di tecnici di produzione, diventando il vero punto di riferimento della verifica industriale.

I sistemi Equator possono essere configurati in base alle necessità dell'applicazione e del processo di lavorazione, con hardware, software e accessori opzionali per operazioni manuali e automatiche.

Processo di confronto

I sistemi di calibrazione Equator di Renishaw sfruttano una tecnologia innovativa ad alta ripetibilità che costituisce l’evoluzione del metodo tradizionale di confronto dei pezzi di produzione con un campione di riferimento. L’aggiornamento del campione è rapido quanto la misura di un pezzo di produzione e ha l'effetto immediato di compensare le variazioni termiche all'interno dell'officina. Il sistema Equator può essere utilizzato in stabilimenti in cui la temperatura è soggetta a variazioni significative. Basta rimasterizzare e il sistema è pronto a proseguire i confronti ripetibili con il campione. 

Si usa un pezzo campione (il master) per generare una serie di dati di riferimento. La stessa routine di misura si usa per verificare ciascun pezzo di produzione. I dati di produzione sono quindi confrontati con i dati master per calcolare le dimensioni effettive e determinare se il pezzo rientra nelle tolleranze definite dall'utente.

CMM Compare

Stato Confronta CMM

Con CMM Compare, l'accuratezza assoluta e calibrata delle macchine di misura a coordinate (CMM) può essere estesa all'officina, garantendo la tracciabilità delle misure ottenute con il calibro Equator. La CMM misura il pezzo campione e crea un file di calibrazione (.cal) che viene importato nel sistema Equator. Qualsiasi pezzo di produzione può essere utilizzato come pezzo master.

Il file di calibrazione (.cal) viene letto durante la "masterizzazione" per attivare i singoli punti da confrontare con i dati delle misure dei pezzi di produzione.

Feature Compare

Stato Confronto elementi

Feature Compare è un'alternativa a CMM Compare che rende ancora più facile calibrare il pezzo campione. Con Feature Compare, l'utente non deve far altro che prendere i dati del pezzo campione da un report di ispezione e immettere manualmente i valori effettivi di dimensione, posizione e orientamento degli elementi considerati.

Il pezzo master può essere misurato in vari modi: volendo con una CMM, ma anche con calibri manuali.

Golden Compare

Stato Golden Compare

Il metodo Golden Compare sfrutta un pezzo campione ideale per la calibrazione del sistema Equator. La procedura Golden Compare presume che il pezzo campione sia stato prodotto secondo le specifiche nominali del disegno. Tutte le deviazioni del pezzo master rispetto alle specifiche nominali del disegno saranno quindi incluse nelle misure.

Questo metodo si differenzia dalle altre procedure di confronto perché non è indispensabile calibrare il pezzo master all'inizio.

Scheda tecnica