Salta la navigazione

Encoder incrementali RGH34 con riga lineare RGS

Caratteristiche

  • Dimensioni lettore: 15 x 15 x 10,5 mm
  • Risoluzioni fino a 50 nm
  • Velocità fino a 8 m/s
  • Uscite analogiche o digitali

Vantaggi

  • Lettore miniaturizzato
  • Flessibilità della riga tagliata su misura
  • Immunità a polvere, oli leggeri e graffi
Patch trasparente per banner del sito Web

Cosa è RGH34?

RGH34 è un lettore senza contatto che offre le prestazioni e l'affidabilità dell'affermato encoder lineare RG4 con la versatilità di un componente miniaturizzato. Ampie tolleranze di installazione e velocità elevata, prestazioni senza contatto con ottiche di filtraggio per garantire prestazioni affidabili in presenza di polveri, graffi ed oli leggeri.. In combinazione con l'interfaccia RGI, il sistema RGH34 è disponibile con uscite digitali ad alta risoluzione fino a 50 nm oppure con l'uscita analogica da 1 Vpp standard.

Cosa è la riga RGS?

La riga a nastro RGS40 viene prodotta con una striscia di acciaio sottile e flessibile, con un passo di 40 µm, che viene quindi placcato in oro per incrementare la riflettività e la resistenza alla corrosione. Il retro è autoadesivo e compatibile con applicazioni UHV e consente di fissare la riga sulla maggior parte dei materiali, fra cui metalli, ceramiche e materiali composti. Fissata sul substrato con un morsetto, la riga RGS è vincolata al substrato e ne segue l'espansione termica. La riga viene fornita in bobine e può essere tagliata a misura in base alla lunghezza dell'asse fino a 50 m.

Perché scegliere questo encoder?

Flessibilità della riga

La riga a nastro RGS viene fornita in bobine e può essere tagliata a misura per ridurre al minimo gli scarti e per ottimizzare la gestione del magazzino.

Miniaturizzato

Studiato per applicazioni OEM in cui non è possibile installare un classico encoder chiuso, il lettore RGH34 miniaturizzato garantisce prestazioni affidabili in applicazioni con movimento lineare e rotatorio di precisione sensibili alle dimensioni, quali attuatori compatti lineari, microscopi e microstage.

Immunità alla polvere

Le ottiche di filtraggio di RGH34 garantiscono un'ottima stabilità del segnale in condizioni che risulterebbero inadatte per molti altri encoder ottici aperti.

Specifiche tecniche

Standard di misura

RGS40-S: nastro in acciaio placcato oro con rivestimento protettivo in lacca o poliestere

Dimensioni lettore (LxPxH)

15 mm x 15 mm x 10,5 mm

Passo della riga

40 μm

Coefficiente di espansione termica

Corrispondente al materiale del substrato, se le estremità della riga sono fissate con morsetti

Grado di accuratezza

±15 μm/m (±3 μm/m se si applica una compensazione a 2 punti)

Tacca di zero

Ripetibilità unidirezionale su 1 unità di risoluzione con attuatore magnetico

Interruttori di fine corsa

Solo con fine corsa singolo o tacca di zero

Lunghezza della riga

Fino a 50.000 mm

Velocità massima

Analogico

Digitale

(per ulteriori dettagli, vedere la scheda tecnica)

Fino a 6 m/s a -3 dB

Fino a 8 m/s

Errore di sottodivisione (SDE)

In genere <±0,3 µm

Controllo dinamico del segnale

Nessuno

Segnali incrementali

Analogico

Digitale

 

1 Vpp (periodo da 40 μm)

Risoluzioni da 10 µm a 50 nm

Collegamenti elettrici

Lunghezza cavi: 0,05, 0,1 e 0,15 m FPC (Circuito stampato flessibile) con microconnettore a basso profilo e nessuna forza di inserimento (10 vie)

Alimentazione elettrica

5 V ±5%, 120 mA (senza terminazione)

Vibrazione (in funzione)

100 m/s2 max da 55 Hz a 2000 Hz

Shock (non in funzione)

1000 m/s2, 6 ms, ½ seno

Temperatura di funzionamento

da 0° C a + 55° C

Protezione

IP00 (sistema)

Per informazioni dettagliate, vedere la scheda tecnica.

 

Download

Schede tecniche

Schemi tecnici

Funzionamento

Nel lettore, le graduazioni del lato superiore della riga vengono illuminate lateralmente da un LED a infrarossi, per creare l'effetto mostrato nella figura di seguito.

L'interfaccia RGI34 del lettore RGH34 include un LED di impostazione che si accende in verde in caso di installazione ottimale.

Con il lettore è disponibile una tacca di zero o un limite singolo. Lo zero fornisce una posizione di riferimento ripetibile, il fine corsa è utilizzato indicatore di fine corsa per la ricerca di zero.

Schema ottico di RG4 con note