Salta la navigazione

Sistema neuroguide™di inserimento di elettrodi DBS

neuroguideTM consente di verificare la posizione prevista dell'elettrodo nella stimolazione cerebrale profonda (DBS) rispetto alla parte anatomica interessata utilizzando la risonanza magnetica imaging (RMI).

Per cosa è possibile utilizzare il sistema neuroguide™?

neuroguide™ può essere integrato nelle procedure esistenti e utilizzato in combinazione o alternativamente a una registrazione con microelettrodi. neuroguide™ consente al neurochirurgo di scegliere una procedura DBS con precisione di posizionamento dell'elettrodo molto accurata e tempi di operazione molto efficienti, in linea con i migliori risultati pubblicati disponibili.

Il sistema neuroguide™ è stato studiato per essere utilizzato nelle procedure di stimolazione cerebrale profonda (DBS) per offrire un posizionamento accurato degli elettrodi nel cervello. Questo sistema comprende uno stiletto radio-opaco che può essere utilizzato per verifica perioperatoria con imaging mediante RMI.

Il sistema è compatibile con i telai stereotassici Elekta AB Leksell® e Integra Radionics CRW™.

Il tubo guida neuroguide™ non viene rimosso: questo consente di ottenere la precisione di inserimento senza dover ripetere l'intera procedura stereotassica, con risparmio di tempo e denaro e vantaggi sia per il medico sia per il paziente.

Come funziona il sistema neuroguide™?

Sistema di inserimento degli elettrodi per DBS neuroguide™

Il kit è formato da due componenti.

  • Lo stiletto è l'impianto a breve termine utilizzato per verificare radiologicamente la posizione target del cervello, affinché un elettrodo vi possa essere inserito.
  • Il tubo guida è l'impianto a lungo termine la cui area filettata viene unita al cranio. Si estende nel cervello e funge da canale per l'introduzione di un elettrodo.

Testimonianze

Il sistema neuroguide™ permette di eseguire una procedura di impianto DBS sicura e precisa. Questo sistema permette di verificare in modo chiaro e semplice la posizione dell'impianto DBS, di ridurre i tempi operativi e i rischi di emorragia e, nei casi in cui è necessario eseguire una revisione, il re-inserimento senza dover ripetere la procedura stereotassica.

Dr. Julian Evans
Primario di neurochirurgia
Salford Royal Hospital, Regno Unito

I tubi guida e gli stiletti neuroguide™ permettono di avere un metodo sicuro ed accurato per la neurochirurgia funzionale guidata da immagini: la loro funzione di punti fissi per l'inserimento degli elettrodi di stimolazione cerebrale profonda permette di eseguire procedure di revisione senza la necessità di riprodurre la condizione stereotassica.

Dr. Nik Patel
Primario di neurochirurgia
Southmead Hospital, Bristol, Regno Unito

Pubblicazioni correlate

Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti utilizzati in procedure stereotassiche, consulta il nostro elenco di articoli peer-reviewed.

Brochure