Salta la navigazione

L'importanza delle sonde per macchine utensili nelle lavorazioni di precisione

Le aziende manifatturiere di tutto il mondo sono alla costante ricerca di metodi per aumentare la precisione delle lavorazioni per ottenere tolleranze sempre più strette.

Quando si opera con tolleranze limitate, è indispensabile eliminare ogni tipo di variazione dal processo produttivo, in modo che tutti i pezzi e componenti risultino quanto più identici possibile.

Le sonde per macchine utensili aiutano a eliminare le variazioni indesiderate in tutti gli stadi del processo di lavorazione:

Prima della fase di taglio (Nuovo sito)

Prima della fase di taglio: analizza la posizione del pezzo, le dimensioni degli utensili e gli offset della macchina, che potrebbero causare la produzione di componenti non conformi.

Durante il taglio (Nuovo sito)

Durante il taglio: riguarda le fonti di variazioni inerenti alla lavorazione, come l'usura degli utensili e le variazioni di temperatura, fornendo un feedback intelligente durante la lavorazione.

Dopo il taglio (Nuovo sito)

Dopo il taglio: controllo del processo e dei pezzi finiti in base alle specifiche.

Le sonde per macchine utensili svolgono un ruolo fondamentale perché consentono alle aziende che operano in settori all'avanguardia di produrre componenti conformi a specifiche estremamente severe. Le sonde sono alla base delle lavorazioni di precisione.

Le ispezioni forniscono anche una serie di vantaggi aggiuntivi, molti dei quali aiutano a risolvere problemi specifici che le aziende manifatturiere devono affrontare, a prescindere dalla portata delle loro operazioni.

Fare clic qui per ulteriori informazioni sulle impostazioni automatiche.