Salta la navigazione

MODUS™ 2

Il nuovo software metrologico MODUS 2 di Renishaw rende semplici le misure complesse.

Massima comodità di utilizzo

MODUS 2 è stato pensato per garantire la massima comodità di utilizzo: sfrutta come base l'ottima piattaforma di MODUS e garantisce la compatibilità con i sensori Renishaw a 3 e 5 assi per CMM. L'interfaccia innovativa risulta molto veloce per la programmazione ed estremamente intuitiva anche per i principianti, assicurando livelli di produttività mai raggiunti prima, con o senza modelli CAD.

MODUS 2 in funzione

Progettato per la massima comodità di utilizzo

MODUS 2 è stato sviluppato per garantire la massima comodità di utilizzo. L'interfaccia innovativa risulta molto veloce per la programmazione ed estremamente intuitiva anche per i principianti, assicurando livelli di produttività mai raggiunti prima, con o senza modelli CAD.

Sfruttando come base l'ottima piattaforma di MODUS, garantisce una perfetta compatibilità con i sensori Renishaw a 3 e 5 assi per CMM.

Esperienza dell'utente

Dal semplice utilizzo manuale della CMM fino alla misura di pezzi complessi su sistemi multiasse, MODUS 2 è in grado di adattarsi automaticamente alle varie esigenze, attivando solo le funzioni necessarie per l'attività richiesta.

Il software garantisce le stesse prestazioni sia quando è connesso in tempo reale a una CMM, sia quando opera in un ambiente offline. La perfetta simulazione delle condizioni e il controllo della velocità permettono lo sviluppo e la visualizzazione della migliore sequenza di misura possibile.

Un investimento per il futuro

La suite di prodotti software metrologici MODUS 2 è un investimento per il futuro che garantisce la compatibilità con i sensori più avanzati e con tutte le novità prodotte da Renishaw nel campo delle tecnologie di controllo. Sarà implementata dai futuri sensori per sistemi a 5 assi, che consentono di raggiungere livelli ineguagliabili di velocità e flessibilità senza compromettere in alcun modo l'accuratezza delle misure, come invece avviene con i sistemi tradizionali.

Punti salienti di MODUS 2

  • L'utilizzo del protocollo di comunicazione I++ DME garantisce il supporto non solo per i controlli universali UCC di Renishaw, ma anche per controlli per CMM di terze parti.
  • Supporto per sistemi di misura a 5 assi
  • La tecnologia OSM consente di creare in modo automatico percorsi di spostamento efficienti e senza rischi di collisioni che si sviluppano intorno al pezzo.
  • Si possono creare e condividere strategie personalizzate che assicurino misure coerenti di tutti i pezzi, a prescindere dal programmatore.
  • Programmazione fuori linea tramite CAD, con supporto per i formati neutrali IGES, STEP, Parasolid® e VDA-FS.
  • Integrazione di alta qualità con soluzioni CAD/CAM CATIA® (v5 e v4), Siemens® NX™ (in precedenza Unigraphics®), Pro/E® e SolidWorks®.
  • Simulazione del movimento e rilevamento delle collisioni, inclusi gli spostamenti a 5 assi.
  • Supporto DMIS nativo.
  • Algoritmi matematici certificati.
  • Rapporti testuali e grafici estremamente dettagliati.
  • Emissione flessibile dei risultati, incluso Q-DAS® certificato.
MODUS 2 – opzioni su schermo CAD