Salta la navigazione

Politica anticorruzione Renishaw

Renishaw ha scelto di adottare un approccio a tolleranza zero verso tutte le forme di corruzione e concussione.

Il nostro programma globale anticorruzione è stato studiato per verificare che tutti i dipendenti agiscano in conformità all'approccio adottato e in linea con i sei principi dello UK Bribery Act.

Tolleranza zero

Il primo luglio 2011 è entrato in vigore lo UK Bribery Act 2010 e Renishaw ha dichiarato il proprio approccio a tolleranza zero verso tutte le forme di corruzione e concussione. Nel 2011 è stato istituito un comitato per analizzare i rischi di corruzione all'interno del Gruppo. In seguito alle raccomandazioni fornite da tale comitato, il Consiglio di amministrazione ha approvato l'adozione e l'implementazione della Politica anticorruzione Renishaw ("la Politica"). Il nostro programma globale anticorruzione è stato studiato per verificare che tutti i dipendenti agiscano in conformità all'approccio a tolleranza zero e ai sei principi dello UK Bribery Act

Procedure proporzionate

Il programma viene gestito centralmente per garantire un approccio coerente, ma consente alle varie sedi locali di definire in modo autonomo alcuni elementi specifici.

Impegno ai più alti livelli

La dirigenza di Renishaw ha un ruolo attivo nell'implementazione della Politica. Gli Executive Director ricevono regolari aggiornamenti sulle prestazioni e sui progressi ottenuti.

Valutazione dei rischi

L'ufficio legale interno ha operato in collaborazione con la dirigenza, sia nel Regno Unito che in altri paesi in cui il Gruppo è attivo, per identificare le aree a maggior rischio e sta ora lavorando a un programma di conformità per la riduzione dei rischi. A ciascuna regione viene chiesto di implementare procedure anticorruzione adeguate alle circostanze.

Due diligence

Il nostro approccio di valutazione dei rischi viene applicato anche a fornitori, partner commerciali e associati. Il programma prevede la fornitura della Politica ad agenti e altri rappresentanti del Gruppo e l'implementazione di procedure di due diligence nella scelta degli agenti e dei rappresentanti.

Comunicazioni (inclusi corsi di formazione)

La Politica è stata resa nota a tutto il personale (inclusi i neoassunti, come parte del processo di inserimento). È stata inoltre creata una pagina intranet contenente tutta la principale documentazione del caso. È stato identificato il personale che potrebbe essere esposto a rischi di corruzione e concussione nello svolgimento delle proprie mansioni e per tali persone è stato preparato un modulo di formazione online, oltre a una serie di altri corsi. I dipendenti Renishaw hanno il dovere segnalare ogni presunta violazione della politica.

Monitoraggio e verifiche

Eseguiamo regolarmente monitoraggi e verifiche per valutare la conformità ai requisiti anticorruzione. Tali indagini vengono effettuate tramite i nostri processi interni di controllo e con rapporti al comitato di verifica e al Consiglio di amministrazione. Vengono inoltre individuati e affrontati tutti i rischi nuovi o emergenti.

Tutti i dettagli della politica anticorruzione sono riportati nel documento di seguito.

Riepilogo del programma anticorruzione alla data 18/2/2015

  • È stato aperto un portale anticorruzione, accessibile a tutto il personale, che contiene documenti che interessano l'intero gruppo, fra cui: politica anticorruzione, modelli per lettere di notifica, questionari per la due diligence, esempi di situazioni da "bandierina rossa" e altro ancora;
  • In tutta l'azienda sono state organizzate presentazioni individuali sulla politica (e sulla valutazione dei rischi), rivolte ai dirigenti delle sussidiarie e delle varie divisioni e al Consiglio di amministrazione. Attualmente stiamo aggiornando la Valutazione dei rischi, adottando un nuovo approccio e le varie sussidiarie vengono contattate in base al livello di rischio;
  • È in corso un'operazione di aggiornamento dei contratti con gli intermediari dell'intero gruppo. I fornitori e gli intermediari sono stati informati sulla nostra politica e sulle nostre aspettative in questo senso;
  • È stato compilato e tradotto un modulo di e-learning sulla politica che è stato successivamente consegnato e completato da buona parte del nostro personale in tutto il mondo;
  • Effettuiamo un monitoraggio frequente del livello di conformità e il nostro ufficio per le verifiche interne ha incluso fra le sue procedure una serie di dichiarazioni e controlli specifici come parte delle visite di verifica alle sussidiarie;
  • È stato implementato un nuovo processo di assunzione, gestito globalmente dall'ufficio Risorse Umane per il Regno Unito e dall'ufficio legale del gruppo, che assicura che tutti i neoassunti ricevano un'adeguata formazione sulla politica anticorruzione;
  • È stato implementato un nuovo portale per verificare che i fornitori selezionati siano in grado di agire nel rispetto della nostra politica.

Documenti correlati