Salta la navigazione

RLU - unità laser compatta con trasporto a fibra ottica

Le unità Renishaw uniscono l'alto livello delle prestazioni degli interferometri di spostamento alla facilità d'installazione associata ai tradizionali encoder a riga e a nastro.

Sistema RLE

Il sistema RLE è un esclusivo sistema di interferometro di tipo omodino (a singola frequenza) avanzato, progettato specificamente per applicazioni di retroazione di posizione. Ciascun sistema RLE si compone di una unità laser RLU e una o due rilevatori RLD10, il cui modello dipende dai requisiti della specifica applicazione.

L'unità laser RLU è disponibile in configurazioni ad asse singolo o doppio e contiene una sorgente laser HeNe (Elio / Neon), l'elettronica di stabilizzazione, un sistema di trasporto a fibra ottica e un'elettronica di generazione di feedback per il posizionamento dell'asse.

Offriamo due versioni dell'unità laser, con prestazioni diverse:

Unità laser RLU10

L'unità RLU10 ha stabilità di frequenza pari a ±50 ppb (parti per miliardo) in un periodo di un'ora: specifica adatta alla maggioranza delle applicazioni in aria.

Funzioni e vantaggi

La combinazione di RLU10 con rilevatori RDL adatti all'applicazione richiesta offre funzionalità e vantaggi:

  • Architettura di sistema semplificata: utilizza l'esclusivo sistema Renishaw a fibre ottiche
  • Rapidità di allineamento: i rilevatori RLD consentono l'applicazione diretta dei fasci laser sull'asse di misura
  • Compattezza e facilità di configurazione: grazie a un sistema di ingombro minimo e all'installazione rapida

RLU10 in sintesi

Lunghezza delle fibre3 m o 6 m*
Numero di assiUno o due*
Sorgente laserHeNe di Classe 2
UsciteAnalogiche / AquadB digitale
VelocitàFino a 2 m/s**

 * Configurazione in fabbrica
** Dipende da versione/ risoluzione

Prestazioni di RLU10

Stabilità della frequenza laser (1 minuto)

‹±10 ppb

Stabilità della frequenza laser (1 ora)

‹±50 ppb

Stabilità della frequenza laser (8 ore)

‹±50 ppb

Stabilità della lunghezza d'onda in vuoto (più di 3 anni)

±0,1 ppm

Applicazione su posizionatore X-Y

Cerchi un encoder laser per un'applicazione su posizionatore XY in aria? RLE10-DX-XG è la scelta comune per questa applicazione: utilizza la nostra unità laser RLU10 associata a due teste RLD10-A3-P9 (interferometro a specchi piano con uscita a 90°).

Unità laser RLU20

L'unità RLU20 ha stabilità di frequenza pari a ±2 ppb (parti per miliardo) in un periodo di un'ora: prestazioni di altissimo livello adatte ad applicazioni in vuoto.

Funzioni e vantaggi

La combinazione di RLU20 con rilevatori RDL adatti all'applicazione richiesta offre funzionalità e vantaggi:

  • Architettura di sistema semplificata: utilizza l'esclusivo sistema Renishaw a fibre ottiche
  • Rapidità di allineamento: i rilevatori RLD consentono l'applicazione diretta dei fasci laser sull'asse di misura
  • Compattezza e facilità di configurazione: grazie a un sistema di ingombro minimo e all'installazione rapida

RLU20 in sintesi

Lunghezza delle fibre3 m*
Numero di assiUno o due*
Sorgente laserHeNe di Classe 2
UsciteAnalogiche / digitali
VelocitàFino a 2 m/s**

 

* Configurazione in fabbrica
** Dipende da versione/ risoluzione

Prestazioni di RLU20

Stabilità della frequenza laser (1 minuto)‹±1 ppb
Stabilità della frequenza laser (1 ora)‹±2 ppb
Stabilità della frequenza laser (8 ore)‹±20 ppb
Stabilità della lunghezza d'onda in vuoto (più di 3 anni)±0,1 ppm

Applicazione di misura differenziale

Cerchi un encoder laser adeguato ad un'applicazione di misura differenziale in vuoto? RLE20-DX-XP è la scelta comune per questa applicazione: utilizza la nostra unità laser RLU20 associata con due teste RLD10-X3-DI (interferometro differenziale).

Configurazione di un sistema RLE

Per funzionare come interferometro differenziale, l'unità laser deve essere utilizzata con una testa adeguata all'applicazione. Quando si crea un sistema RLE, è necessario tenere in considerazione le seguenti opzioni:

  • Sorgente laser (RLU10 o RLU20)
  • Lunghezza della fibra: 3 m o 6 m (solo RLE10)
  • Certificato di calibrazione (opzionale con costo aggiuntivo)
  • Ottiche per specchi piani o retroriflettori
  • Rilevatore RLD per ciascun asse
  • Orientamento del raggio all'uscita di ciascun asse (non applicabile per la testa differenziale)

Per determinare il codice del sistema encoder laser RLE più adatto a te, inserisci i requisiti della tua applicazione nel generatore di numero di codice. Questa funzione calcola automaticamente il numero di codice, che potrai usare per richiedere un preventivo o inviare un ordine.

Informazioni sui prodotti