Salta la navigazione

Specchi e ottiche

Offriamo numerose opzioni di ottiche e specchi, per soddisfare qualsiasi tipo di applicazione.

Specchi piani

Posizionamento degli specchi piani e dei supporti

I nostri specchi piani sono prodotti con un substrato di vetro a basso coefficiente di espansione con rivestimento dielettrico duro.

Funzioni e vantaggi

  • Stabilità termica: prodotto con un substrato a basso coefficiente di espansione, riduce al minimo gli errori dovuti alle variazioni ambientali.
  • Alta riflettività: superficie dello specchio altamente riflettente (>97%) per prestazioni che non temono confronto.
  • Facilità di montaggio: supporti di facile installazione e allineamento.

Dimensioni

Sezione trasversale25 x 25 mm
Lunghezza utileDa 60 a 380 mm (con incrementi da 10 mm)

Specifiche

 Planarità locale < λ/10 su un'area larga 12 mm e alta 7 mm ( λ = 633 nm)
 Planarità totale < λ/10 per 100 mm, <0,5 µm per 500 mm
 Polarizzazione trasversale < 0,5%
 Riflettività > 97% di fascio incidente
 Materiale Vetro con basso coefficiente di espansione termica

Date le dimensioni e la configurazione su misura, gli specchi piani sono forniti solo su ordinazione: i tempi di consegna potrebbero risultare più lunghi che per altri prodotti e l'offerta potrebbe prevedere la fornitura di un numero minimo di pezzi. In alternativa, la scheda tecnica nella parte inferiore della pagina fornisce specifiche per l'acquisto degli specchi presso un eventuale fornitore locale. 

Supporti

Supporti Renishaw RAM10

Per consentire l'installazione e il corretto allineamento degli specchi, forniamo supporti regolabili che possono essere utilizzati con specchi lunghi fino a 350 mm e con una sezione trasversale di 25 x 25 mm.

Questi supporti consentono regolazioni massime di ±2,5° di imbardata e ±1° di beccheggio. L'intervallo effettivo dipende dalla lunghezza dello specchio.

Funzioni e vantaggi

  • Facilità di allineamento: la regolazione integrata di beccheggio e imbardata accelera la procedura di allineamento dello specchio.
  • Stabilità del supporto: basi che garantiscono allo stesso tempo stabilità e libertà di espansione termica.
  • Praticità: il solo fissaggio dello specchio su due facce ne riduce la sollecitazione, riducendo al minimo il rischio di curvatura dopo il montaggio.

I supporti forniti da Renishaw non sono compatibili con applicazioni in vuoto. 

Finestra per camera in vuoto da 39 mm

Finestra per camera in vuoto da 39 mm

L'encoder laser a fibre ottiche RLE di Renishaw sfrutta l'interferometria per produrre feedback lineari ad alta risoluzione

Il rilevatore interferometrico differenziale (RLD10-X3-DI) va montato sulla parete della camera in vuoto che presenta una finestra che consente ai fasci laser di passare attraverso il rilevatore e lo specchio di misura. Le finestre per camera in vuoto possono essere utilizzate anche con altri tipi di rilevatore interferomentrico in cui RLD deve effettuare la misura all'interno di una camera in vuoto, come nel caso dell'interferometro RVI20 compatibile in vuoto.

Renishaw non produce finestre per camere in vuoto. Quella da 39 mm viene fabbricata secondo specifiche personalizzate per massimizzare le prestazioni del sistema RLE.

Consigli di montaggio

Renishaw fornisce le seguenti raccomandazioni per il montaggio della finestra per camera in vuoto all'interno della parete della camera.

  • La finestra non deve rimanere in tensione, altrimenti subire distorsioni e causare deviazioni del fascio rispetto alle specifiche nominali.
  • Utilizzare una guarnizione O-ring su almeno un lato della finestra, per sigillare la parete della camera in vuoto.

Gruppo periscopio DI da 15 mm

Gruppo periscopio DI da 15 mm

Il gruppo periscopio aumenta l'offset fra i fasci di misura e di riferimento del rilevatore per interferometro differenziale RLD10-X3-DI.

Il gruppo sfrutta due specchi per aumentare l'interasse di 15 mm e produrre una separazione totale di 29 mm. 

Funzioni e vantaggi

  • Più spazio: consente un interasse di 15 mm aggiuntivo tra il fascio di misura e quello di riferimento.
  • Elevata riflettività: l'uso di specchi altamente riflettenti riduce al minimo la diminuzione dell'intensità del segnale tra il fascio di misura e quello di riferimento.
  • Montaggio standard: il periscopio mantiene il montaggio della testa DI standard. 

Interferometro RVI20 compatibile per applicazioni in vuoto

Interferometro RVI20 compatibile per applicazioni in vuoto

RVI20 è un interferometro compatibile per applicazioni in vuoto, pensato per specchi piani. Se usato con un rilevatore Renishaw RLD10-A3-XX, consente di mantenere l'intero percorso di misura all'interno dell'ambiente in vuoto.

RVI20 è stato progettato per montaggio all'interno della camera a vuoto. Il fascio laser passa dal rilevatore RLD10-A3-XX al gruppo RVI20 attraverso una finestra della camera e quindi arriva allo specchio piano.

Funzioni e vantaggi

Interferometro RVI20 compatibile per applicazioni in vuoto
  • Misure relative: possibilità di ottenere misure relative tra due parti della macchina, quali utensile e pezzo.
  • Compatibilità con applicazioni in vuoto: è compatibile con applicazioni in alto vuoto e adatto al montaggio all'interno della camera in vuoto.
  • Ottiche di alta qualità - RVI20 include il gruppo ottico di alta qualità dell'interferometro Renishaw, che solitamente viene utilizzato all'interno della testa del rilevatore RLD.

RVI20 è stato sviluppato per l'utilizzo in applicazioni con encoder laser che richiedano un percorso ottico interamente all'interno della camera a vuoto.

Informazioni sui prodotti