Salta la navigazione

StreamLine™: generazione rapida di immagini chimiche

Mappatura rapida e non invasive di grandi aree

StreamLine genera rapidamente immagini chimiche 2D ad alta definizione su aree di campione di grandi dimensioni. Previene il danneggiamento del campione dovuto al laser distribuendo l’illuminazione lungo una linea di luce laser anziché usare un punto concentrato.

Immagini chimiche con tutti i dettagli

La maggior parte dei campioni non è omogenea: è necessario conoscere dimensione e distribuzione dei componenti per fornirne una rappresentazione completa. StreamLine raccoglie questi dati rapidamente e senza provocare danneggiamento, indipendentemente dalle dimensioni del campione.

La modalità StreamLine Slalom garantisce una copertura completa dell'area dell'analisi, anche in caso di sottocampionamento. In questo modo si evitadi tralasciare informazioni importanti e l'immagine risultante descrive il campione con accuratezza.

Campione e segnale in sincronia

StreamLine sincronizza il movimento del campione posto sul tavolino motorizzato HSES (High Speed Encoded Stage) con quello del segnale sul rilevatore. La scansione comporta che ogni punto della linea laser illumini ogni punto del campione. Durante il processo, il rilevatore accumula il segnale, poi passa alla sua lettura. In questo modo viene generata un’immagine chimica del campione di grandi dimensioni e priva di artefatti. 

  • Schematic of StreamLine imaging using inVia Schematic of StreamLine imaging using inVia [en]

Immagini continue di qualunque dimensione

L'area sottoposta a scansione durante il processo di StreamLine non è limitata al campo visivo dell'obiettivo del microscopio, ma unicamente dalla corsa totale dello stage. StreamLine è in grado di generare immagini di aree di grandi dimensioni senza artefatti perché elimina l'esigenza di unire insieme aree più piccole.

L'area di scansione e la risoluzione dell'immagine sono semplici da controllare, modificando la dimensione del passo o l'ingrandimento dell’obiettivo del microscopio. È possibile abilitare la modalità StreamLine Slalom quando si desidera una scansione più veloce a risoluzione ridotta, garantendo comunque l'analisi dell’intera superficie del campione.

Le immagini acquisite a risoluzioni diverse sono più facili da confrontare se è stato utilizzato sempre lo stesso obiettivo, dato che la profondità d'analisi è uguale. StreamLine e Slalom offrono la flessibilità necessaria per produrre immagini alla risoluzione e nella dimensione desiderata con lo stesso obiettivo. 

Galleria immagini

  • Polished igneous rock section from Tibet
  • Streamline image of human oesophagus
  • Crystal domains in a polycrystalline photovoltaic cell
  • StreamLine Raman image showing inhaler active pharmaceutical ingredients
  • StreamLine Raman image of tablet used for the treatment of Parkinson’s disease
  • Raman image of washing powder

Occorre un dettaglio ancora maggiore?

Con StreamHR™ si può acquisire rapidamente l'immagine dei campioni alla massima risoluzione spaziale possibile.

Molti aspetti della tecnologia innovativa di Renishaw sono trattati nei brevetti.