Salta la navigazione

Supporti cinematici

Cambio semplice ed accurato

Per garantire massima flessibilità nella configurazione dello strumento, alcuni componenti degli spettrometri Renishaw sono progettati per essere intercambiabili. Fra questi menzioniamo i reticoli di diffrazione e i filtri Rayleigh.

Supporti cinematici

Renishaw ha sfruttato la propria competenza nella progettazione meccanica di precisione per lo sviluppo di supporti cinematici da dedicare ai propri componenti. Un supporto cinematico consente il posizionamento accurato e ripetibile tra due parti.

I supporti semplificano la rimozione e la sostituzione dei componenti. Infatti essi ritornano esattamente nella stessa posizione, evitando di dover effettuare lunghi riallineamenti.

Questi supporti sono anche d’aiuto durante le operazioni di installazione e manutenzione. Lo strumento è pronto per l'uso in poco tempo.

Conoscere per non sbagliare

Le superfici di accoppiamento dei supporti cinematici di Renishaw sono realizzate in carburo di tungsteno. Si tratta di un materiale di marcata durezza, più resistente dell’acciaio all'usura. Assicura pertanto ai supporti un funzionamento affidabile e stabile.

Rapidità e praticità

Ad ogni modo, la maggior parte degli operatori non ha bisogno di sostituire manualmente i componenti, perché si avvale, per maggiore praticità, della completa automazione.

Molti aspetti della tecnologia innovativa della Renishaw sono trattati nei brevetti.