Salta la navigazione

Il primo produttore mondiale di apparecchiature per l'assemblaggio e il confezionamento di semiconduttori sfrutta a proprio vantaggio le tecnologie innovative di Renishaw

ASM Pacific Technology Ltd (ASMPT), il primo produttore mondiale di apparecchiature per l'assemblaggio e il confezionamento di wafer per il settore dei semiconduttori, punta a soluzioni per l'automazione completa degli stabilimenti per soddisfare le esigenze dei clienti tramite prodotti innovativi e con un rapporto qualità/prezzo assolutamente conveniente.

ASMPT è stata fondata nel 1975, ha consolidato negli anni la propria presenza nel mercato globale con l'apertura di uffici in oltre 30 paesi e varie strutture produttive e di ricerca e sviluppo a Hong Kong, Singapore, Malaysia e Cina. I 15.000 dipendenti di questa azienda leader del settore high-tech condividono lo stesso obiettivo: fornire macchine dalle prestazioni elevate e un servizio post-vendita di eccellenza. Innovazione e qualità sono elementi fondamentali per il raggiungimento di tali obiettivi. ASMPT sceglie solo fornitori all'altezza delle loro aspettative e per tale ragione da oltre 15 anni si rivolge a Renishaw per la fornitura diencoder, soluzioni di calibrazione e prodotti per macchine CMM. Nel 2011, ASMPT ha acquisito la divisione Electronics Assembly System di Siemens SG entrando per la prima volta nel mercato delle tecnologie con montaggio in superficie.

Le macchine di ASMPT utilizzano un'ampia varietà di encoder Renishaw , fra cui encoder incrementali (serie RGH, modelli compatti della serie TONiC™ e prodotti della serie SiGNUM™), la nuovissima serie di encoder assoluti RESOLUTE™ ed encoder magnetici LM10 prodotti da RLS, un'associata di Renishaw.

Gli encoder Renishaw sono installati in:

  • Microsaldatrici wedge bonder della serie AB559, progettate con un'ampia area di alluminio (8x4 pollici) e in grado di raggiungere una velocità di 4,1 fili al secondo
  • Microsaldatrici ad alta velocità MCM12: un sistema totalmente automatico per stampaggi, SMD e saldatura di chip senza adduttori, con 14 tipi di utensili e la capacità di gestire wafer fino a 12 pollici
  • SMD e bonder flip-chip con capacità di gestire wafer fino a 300 mm 
  • Die bonders a ultravioletti: utilizzate per sensori di immagini con risoluzioni fino a 50 nm e velocità massima di 3,5 m/s con temperature operative che possono arrivare anche a 300º C

Vantaggi

Le macchine di ASMPT sono famose per la loro precisione e stabilità, che dipende, in parte, anche da sistemi di posizionamento di alta qualità. Renishaw ha una lunga esperienza nello sviluppo di encoder ad elevate prestazioni, i quali sono in grado di soddisfare le esigenze più disparate e complesse del mondo dell'automazione industriale. Un buon esempio di tali requisiti è costituito dalla "resistenza alle contaminazioni" ottenuta tramite schemi ottici esclusivi e brevettati. Tali schemi sono integrati in tutti i lettori per garantire la massima resistenza a contaminanti quali grasso, polvere, particelle e graffi. Secondo il dott. Joseph Choy, Technical Manager di ASMPT: "La risposta positiva che abbiamo ricevuto dai nostri clienti ci ha dimostrato che gli encoder Renishaw assicurano un'eccellente immunità alla polvere e possono funzionare in modo affidabile senza richiedere frequenti interventi di manutenzione."

Un ulteriore requisito sono le dimensioni: la maggior parte delle microsaldatrici di ASMPT ha un design estremamente compatto e lo spazio per l'installazione degli encoder è limitato. Ogni saldatrice può avere fino a 17 assi in movimento, ciascuno dei quali richiede un feedback di posizione indipendente. Gli encoder Renishaw delle serie RGH24 e TONiC risultano ideali per questo tipo di applicazione. Questi lettori compatti vengono utilizzati in combinazione con righe a nastro RGS, che hanno una massa minore fra quelle disponibili sul mercato, un peso di soli15 g/m e uno spessore di appena 0,2 mm. "In molte applicazioni la riga è il componente in movimento e si sposta avanti e indietro con velocità che arrivano fino a 3 m/s. Per tale ragione, l'inerzia è un fattore fondamentale per evitare problemi di accelerazione e decelerazione. Renishaw punta costantemente al top delle tecnologie per fornire prodotti innovativi adatti a tutti i settori industriali. Siamo liberi di concentrare i nostri sforzi sullo sviluppo di nuovi prodotti, con la tranquillità di sapere che la tecnologia Renishaw è sempre al passo con la nostra. Possiamo prendere da esempio la nuova serie RESOLUTE," ha aggiunto il dott. Choy.

Tutti gli encoder Renishaw sono progettati per soddisfare anche le applicazioni più esigenti. Renishaw è stata la prima azienda ad introdurre encoder ottici senza contatto, dotati di LED di impostazione per assicurare un'installazione rapida ed ottimale. Il dott. Choy ha poi continuato: "Da RGH a RESOLUTE, abbiamo utilizzato tutte le generazioni di encoder Renishaw. Anche se la tecnologia si è evoluta in modo significativo, le operazioni di installazione sono rimaste estremamente rapide ed intuitive. Il LED di impostazione svolge perfettamente il suo ruolo e semplifica notevolmente il nostro lavoro. Immaginate la complicazione nel regolare più di 10 encoder per macchina utilizzando un dispositivo plug-in esterno. La semplicità di installazione si traduce in una riduzione dei costi e in una maggiore efficienza produttiva, fattori essenziali per mantenere la nostra competitività e la posizione di leader di mercato che ci appartiene. Inoltre, il sistema di encoder rotativo ad accuratezza ultra elevata TONiC DSi di Renishaw con doppio lettore, ci consente di eliminare gli errori associati all'eccentricità del rotore, eliminando la necessità di compensare e riducendo ulteriormente i costi." Gli encoder Renishaw della serie TONiC hanno l'esclusiva funzione AGC (controllo automatico del guadagno) che mantiene un'ampiezza del segnale analogico di 1 volt per migliorare ulteriormente l'accuratezza e la stabilità del feedback di posizione.

Staff del reparto produzione di ASMPT al lavoro su una CMM

Soluzioni personalizzate

Il mercato dei semiconduttori è estremamente competitivo e i cambiamenti sono all'ordine del giorno. La posizione di leader di ASMPT dipende dalla capacità di rimanere sempre un passo avanti rispetto ai concorrenti nell'utilizzo delle tecnologie più innovative. Il successo si basa su una forte competenza tecnica, su un reparto di Ricerca e sviluppo sempre attento alle novità, su anni di esperienza e sull'utilizzo di componenti in grado di soddisfare le nostre esigenze particolari. Renishaw sa di cosa abbiamo bisogno e ci ha sempre aiutato nello sviluppo delle macchine, anche con soluzioni personalizzate pensate per ottimizzare il design. Questo sforzo combinato ha a sua volta aiutato Renishaw a creare nuovi prodotti innovativi per la sua linea di encoder, dando vita a un circolo virtuoso di innovazione fra Renishaw i suoi clienti.

Test di misure lineari diagonali con il laser XL-80

Verifica delle prestazioni, ispezioni e assistenza

Anche le prestazioni complessive della macchina devono essere verificate e ASMPT ha investito nell'acquisto di alcuni sistemi di calibrazione Renishaw, fra cui il sistema di calibrazione laser XL-80, il sistema di calibrazione RX10 per assi rotanti e il sistema ballbar QC20-W. Questi dispositivi sono utilizzati dai tecnici del reparto Ricerca e sviluppo per eseguire sulle macchine di ASMPT verifiche delle prestazioni che includono il controllo dell'accuratezza di posizionamento e delle caratteristiche dinamiche. I sistemi di calibrazione sono utili anche per lo staff del reparto produzione di ASMPT che li usa per le calibrazioni di routine delle macchine utensili CNC e per verificare l'accuratezza dei pezzi prodotti. Jimmy Siu, Maintenance Manager di ASMPT ha spiegato: "Produciamo molti pezzi internamente. Il nostro compito consiste nell'assicurare quotidianamente il corretto funzionamento di tutte le macchine utensili. Prima di rivolgerci a Renishaw, utilizzavamo strumenti di manutenzione manuali , ma via via che la nostra capacità produttiva aumentava, ci siamo rapidamente resi conto che i metodi tradizionali non erano più in grado di soddisfare le nostre esigenze. Solo nel nostro stabilimento di Huizhou abbiamo più di 400 macchine utensili. Si può facilmente immaginare quale sia la nostra mole di lavoro. Inoltre, trovare personale qualificato in Cina non è un'impresa semplice. I sistemi di calibrazione e ballbar di Renishaw ci hanno permesso di identificare in anticipo gli errori potenziali e di ridurre al minimo gli scarti e i tempi di inattività. I sistemi possono essere trasportati comodamente e in particolare il ballbar è molto più facile da usare di quanto non si possa immaginare. Sono stato in grado di utilizzarlo in modo autonomo dopo un solo giorno di formazione da parte di un tecnico Renishaw".

ASMPT pone molta attenzione al controllo qualità di tutti i moduli prodotti. Il sig. Lee, tecnico di produzione presso ASMPT racconta: "Usiamo il sistema di calibrazione laser XL-80 di Renishaw insieme a un sistema di calibrazione RX10 per assi rotanti allo scopo di esaminare l'accuratezza di ciascun motore DDR. XL-80 è conforme agli standard internazionali di controllo qualità ed è calibrato in base a sistemi e metodi riconosciuti e tracciabili. In questo modo abbiamo la sicurezza che i risultati delle misure siano sempre corretti. Renishaw fornisce anche un'assistenza di ottimo livello. Quando il nostro XL-80 è stato spedito per un intervento di ricalibrazione, Renishaw ci ha fornito temporaneamente un sistema sostitutivo per evitare l'arresto della produzione."