Salta la navigazione

Sfoglia la gamma di encoder ottici

Passo 1. Scegli uno dei nostri encoder assoluti o incrementali, lineari, ad arco parziale o rotativi:

Icona degli encoder lineari incrementali
Icona degli encoder incrementali ad arco parziale
Icona degli encoder incrementali rotativi
Icona degli encoder lineari assoluti
Lettore RESOLUTE™ su riga RKLA ad arco parziale
Icona assoluto rotativo

Glossario

  • * FS: gli encoder hanno ottenuto la certificazione SIL2 PLd per applicazioni di sicurezza operativa.
  • **ETR: gli encoder ETR (gamma delle temperature estesa) sono in grado di operare in ambienti con temperature estremamente alte o basse.
  • UHV: gli encoder UHV (ultra alto vuoto) sono ideali per l'uso in ambienti in vuoto.
  • Gli encoder incrementali sono utilizzati nelle applicazioni in cui è necessario avere informazioni sulla posizione immediate e accurate, in formato analogico o digitale.
  • Gli encoder assoluti vengono utilizzati in applicazioni che richiedono un'uscita digitale univoca ad alta velocità per ciascuna posizione e che offrono protezione operativa dalle interruzioni di alimentazione.
  • Le righe lineari vengono utilizzate quando è necessario avere informazioni sulla posizione in linea retta, in genere sugli assi X, Y o Z.
  • Le righe rotative sono utilizzate per informazioni sulla posizione angolare e per il controllo del movimento degli elementi rotativi.
  • Le righe ad arco parziale posso essere avvolte intorno a cilindri, alberi o archi per la misura di un'arco parziale di rotazione.