Salta la navigazione

Policy anticorruzione Renishaw

Il nostro programma globale anti-corruzione è progettato per garantire che tutti i dipendenti e coloro con cui facciamo affari, rispettino questo approccio. La presente policy si occupa, inoltre, del rischio di violazione della normativa anticoncussione e anticorruzione in vigore in qualsiasi parte del mondo.

Renishaw ha adottato un approccio a tolleranza zero verso tutte le forme di corruzione e concussione. Tale approccio si applica senza eccezioni. Oltre ad essere illegale, la corruzione non è etica e può causare gravi danni alla società.

Il comitato esecutivo di Renishaw ha approvato la nostra policy anticorruzione e anticoncussione, che è supervisionata e supportata da un responsabile del Gruppo presso la sede centrale nel Regno Unito e da responsabili locali nei paesi in cui operiamo.

La policy si applica a tutti coloro che lavorano in Renishaw, incluso il personale temporaneo, gli appaltatori, i tirocinanti, gli intermediari e le terze parti che agiscono per conto di qualsiasi società del Gruppo Renishaw ( in base al manuale di controllo del Gruppo Renishaw). Questa policy si applica inoltre a tutti gli affari e transazioni in tutti i paesi in cui il Gruppo Renishaw è operativo.

Governance e valutazione del rischio

Valutazione del rischio e due diligence

Il nostro team legale ha operato in collaborazione con l’alta dirigenza, sia nel Regno Unito che in altri paesi in cui operiamo, per identificare le aree a maggior rischio e sta lavorando con la dirigenza a un programma di conformità per la riduzione dei rischi. A ciascuna regione viene chiesto di implementare procedure anticorruzione adeguate alle circostanze.

Renishaw garantisce che i nostri processi di due diligence per fornitori e clienti siano focalizzati sulle tre aree ad alto rischio:

  1. Dove facciamo affari
  2. Come facciamo affari
  3. Con chi facciamo affari

Formazione e comunicazione ai dipendenti

La policy anticorruzione e anticoncussione è stata comunicata a tutto il personale (inclusi i neoassunti, come parte del processo di inserimento). È stata inoltre creata una pagina intranet con tutte le informazioni rilevanti. Tutti i dipendenti seguiranno una formazione online contro la corruzione e la concussione. I dipendenti sono tenuti a segnalare qualsiasi violazione sospetta della policy, o al Responsabile dell’Ufficio Legale del Gruppo Renishaw, oppure tramite Speak Up, il servizio per la denuncia delle irregolarità di Renishaw.

Monitoraggio e verifiche

Monitoriamo e riesaminiamo regolarmente la conformità ai requisiti anti-corruzione attraverso i nostri processi di controllo interno. Presentiamo regolarmente rapporti al Comitato di controllo e al Consiglio di amministrazione e gestiamo qualsiasi rischio nuovo o emergente.

La policy è consultabile nel seguente documento.

Documenti correlati