Salta la navigazione

Sistema ballbar QC20

Lo standard industriale per verificare le prestazioni della macchina in modo rapido, semplice ed efficace.

Il sistema ballbar QC20 offre molti vantaggi dal punto di vista delle prestazioni e dell'utilizzo.

I test ballbar rappresentano una comoda soluzione per eseguire controlli rapidi sulla macchina CNC al fine di valutarne le prestazioni di posizionamento sulla base di standard riconosciuti a livello internazionale (ISO, ANSI/ASME e altri ancora). I test aiutano gli utenti a definire standard prestazionali, tenere traccia delle condizioni delle macchine e diagnosticare rapidamente eventuali problemi che potrebbero richiedere un intervento di manutenzione. Consentono inoltre di individuare le cause degli errori che provocano tali problemi.

Una verifica frequente delle macchine utensili mediante il ballbar QC20 consente di:

  • produrre pezzi buoni al primo colpo con le macchine CN
  • ridurre i tempi di inattività delle macchine, gli scarti e i costi di ispezione
  • dimostrare la conformità della macchina agli standard internazionali di prestazioni e qualità
  • implementare una routine di manutenzione preventiva basata su elementi concreti

Perché usare un sistema ballbar QC20 di Renishaw?

"Una buona conoscenza delle capacità della macchina prima di dare inizio alle operazioni di taglio, ci consente di ridurre al minimo gli scarti e i tempi di inattività. In questo modo la qualità resta alta, la produttività aumenta e i costi scendono. Questo è il vero senso del lean manufacturing: maggiore valore per il cliente".

Nemcomed (USA)

Descrizione del sistema ballbar QC20

Ballbar QC20-W

Il sistema ballbar QC20 è composto da:

  • un dispositivo ballbar QC20 (essenzialmente un sensore lineare telescopico ad altissima accuratezza e con una sfera di precisione a ciascuna estremità)
  • due supporti magnetici di precisione: uno collegato al piano della macchina e l'altro collegato al mandrino o al suo alloggiamento.

Quando sono in uso, le sfere del sensore sono posizionate in modo cinematico nelle coppe magnetiche. Questa configurazione consente al ballbar di misurare variazioni minime nel raggio mentre la macchina esegue un percorso circolare programmato intorno al supporto posizionato sul piano della macchina.

Il software Ballbar 20 usa i dati acquisiti per calcolare le misure totali relative all'accuratezza del posizionamento (circolarità, deviazione circolare) in conformità a standard internazionali oppure all'interno dei rapporti di analisi di Renishaw. Il software di analisi usa un algoritmo esclusivo che permette di diagnosticare molti errori individuali della macchina, partendo dalle letture lineari. I dati sono visualizzati sia graficamente, sia in formato numerico per rendere più semplice la diagnosi.

Vantaggi dei test ballbar

  • La tecnologia wireless Bluetooth elimina la necessità di gestire i cavi, permette l'utilizzo a porte chiuse e riduce sensibilmente i rischi di danni al sistema.
  • Hardware e software idonei anche per test ad arco parziale (220). Questa funzione assicura una flessibilità straordinaria:
    • test avanzato dell'asse Z (non richiede elementi di fissaggio personalizzati).
    • test con corsa dell'asse limitata (in genere l'asse Z per i centri di lavoro e l'asse X per i torni).
    • capacità di eseguire test su 3 piani con un unico piazzamento, utilizzando le nuove prove ad arco parziale, e di presentare un'analisi volumetrica.
  • Lettura dati più rapida, per migliorare l'analisi in caso di prove su cerchi piccoli e a velocità sostenute.
  • Il software Ballbar 20 è stato ulteriormente migliorato e include funzioni che aumentano le capacità di prova e permettono di produrre report analitici dettagliati per la diagnosi degli errori macchina.

Maggiori informazioni sui test ballbar

Funzionalità di test

Un kit QC20 include un ballbar lungo 100 mm e barre di prolunga da 50, 150 e 300 mm. Assemblando il ballbar con varie combinazioni di prolunghe è possibile eseguire test con un raggio di 100, 150, 250, 300, 400, 450, 550 o 600 mm. Sono disponibili prolunghe aggiuntive per eseguire test con raggio fino a 1350 mm.

I supporti per sfere sono progettati in modo da consentire al ballbar QC20 di eseguire test aggiuntivi con arco parziale di 220° sull'asse del supporto centrale. I test ballbar possono essere eseguiti rapidamente su tre piani ortogonali senza bisogno di riposizionare il supporto centrale. Per eseguire test ad arco parziale con un raggio superiore a 150 mm, è necessario utilizzare componenti personalizzati.

Il calibratore ballbar ottimizza le capacità analitiche dei test, consentendo letture assolute degli errori di scala e fornisce un sistema rapido per verificare che il ballbar esegua correttamente le letture nominali.

I risultati del test ballbar possono essere utilizzati nella funzione di "analisi volumetrica" del software Ballbar 20) nella certezza che tutti i dati sono stati acquisiti attorno allo stesso punto.

Il ballbar QC20 può essere utilizzato insieme a Ballbar Trace, un pacchetto software a tempo, fornito gratuitamente a tutti i possessori del sistema principale. Ballbar Trace fornisce la flessibilità necessaria per svolgere molte nuove applicazioni, fra cui la verifica ballbar a 5 assi (conforme a ISO 10791-6) e il monitoraggio statico.