Salta la navigazione

I sei gradi di libertà (6DoF)

Cosa si intende per 6DoF?

Qualsiasi macchina o sistema di movimento presenta differenze fra il suo movimento teorico e quello reale. In molti casi il movimento teorico prevede lo spostamento lungo una linea retta fino a raggiungere l'esatta destinazione.

In realtà, tale movimento lineare presenta sempre sei diversi tipi di errore: Gli errori sono:

  • linearità
  • rettilineità orizzontale
  • rettilineità verticale
  • beccheggio
  • imbardata
  • rollio

Nel caso dei sistemi con più di un percorso di movimento lineare (ad esempio una macchina utensile CNC a tre assi) i sei tipi di errore in ciascun percorso si sommano per formare il percorso di movimento complessivo.

Durante l'intera fase produttiva e anche oltre, l'accuratezza del movimento lineare costituisce la base del processo. In genere, nel corso della lavorazione si tende a focalizzare l'attenzione sulla misura, sul controllo e sulla correzione degli errori nei percorsi di movimento lineare.

Tuttavia, anche quando risultava possibile eliminare completamente l'errore lineare, nella comparazione fra movimento pianificato e movimento reale rimanevano presenti gli altri cinque tipi di errore. Oggi che l'accuratezza è diventata un fattore fondamentale nel mondo manifatturiero è indispensabile disporre della capacità di misurare gli errori in tutti i sei gradi di libertà.

Maggiori informazioni sulle nostre soluzioni

Il lancio del sistema di calibrazione multiasse XM-60 di Renishaw ha rivoluzionato le misure 6DoF, permettendo agli utenti di misurare in modo diretto e simultaneo i 6 errori con qualsiasi orientamento del percorso di movimento. Il processo di misura 6DoF diventa così semplice e veloce.

Sistemi di misura XM-60 e XM-600

Oltre a XM-60, Renishaw commercializza altre soluzioni per misurare più gradi di libertà.

Hardware di calibrazione