Salta la navigazione

Robot stereotassico neuromate®

Il sistema neuromate® offe la possibilità di sviluppare metodi di lavoro innovativi e produttivi

Per cosa può essere utilizzato il robot neuromate®?

Robot neuromate indipendente

Il robot stereotassico neuromate® offre una piattaforma per una vasta gamma di procedure neurochirurgiche funzionali. Questo sistema è stato utilizzato in migliaia di procedure di impianto di elettrodi per la stimolazione cerebrale profonda (DBS) e la stereo elettroencefalografia (SEEG), nonché applicazioni sterotassiche per neuroendoscopia, biopsia e molte altre applicazioni di ricerca.

Novità

  • Il robot neuromate® offre la possibilità di eseguire un targeting coerente, rapido e preciso nelle procedure stereotassiche.
  • Il sistema neuromate® è il metodo di routine nella maggior parte dei centri dove viene utilizzato ed ha un posto di preminenza come fondamento nelle procedure funzionali e sterotassiche.
  • Il robot neuromate® può essere utilizzato con un telaio stereotassico oppure senza telaio per ridurre i traumi nei pazienti. Inoltre, questo sistema è compatibile con procedure sia in anestesia generale sia in anestesia locale.

Software

  • Il robot neuromate® è dotato di un sistema di progettazione e navigazione all'avanguardia che supporta la registrazione di immagini bidimensionali e tridimensionali e la navigazione con telaio o senza telaio (supporto disponibile per la maggior parte dei telai stereotassici).

Requisiti normativi

  • Il robot sterotassico neuromate® ha il marchio CE e ne è stata autorizzata la vendita negli Stati Uniti.
  • Il robot neuromate® è prodotto in un ambiente conforme alla normativa ISO 13485:2012 ed è classificato come dispositivo medico di Classe IIb (UE)/Classe II (Stati Uniti)..

Accessori ed opzioni

neuromate: accessori

Un'ampia gamma di opzioni per il robot chirurgico stereotassico neuromate®, compresi i supporti, i localizzatori per immagini TC, gli accessori per il telaio, i telecomandi e il software.

Visualizzare tutti gli accessori

Testimonianze

La precisione della procedura SEEG guidata mediante robot ha rivoluzionato il trattamento chirurgico dell'epilessia, questo permette di trattare gruppi di pazienti completamente nuovi.

Dott. David Sandeman
Primario Neurochirurgia
Southmead Hospital, Bristol, Regno Unito

Nelle procedure SEEG si utilizzano fino a 20 elettrodi intracerebrali al fine di identificare la zona epilettogena e di mappare le aree eloquenti. Il sistema neuromate®  permette di raggiungere velocemente qualsiasi struttura con accuratezza sub-millimetrica.

Dr. Francesco Cardinale
Neurochirurgo
Ospedale Niguarda Ca'Granda, Milano, Italia

Pubblicazioni correlate

Per ulteriori informazioni sui nostri prodotti utilizzati in procedure stereotassiche, consulta il nostro elenco di articoli peer-reviewed.

Esempi di applicazione

Brochure

Dati tecnici