Salta la navigazione

Controllo in processo

Tecniche attive per il controllo di processo che consentono di produrre pezzi buoni al primo colpo.

Il livello in processo del processo produttivo Pyramid™ include controlli integrati nel processo di taglio del metallo. Questi controlli attivi rispondono automaticamente alle condizioni del materiale, alle variazioni del processo e agli eventi imprevisti per ridurre al minimo la mancata conformità del processo.

Mantenere il controllo durante le operazioni di taglio

Il Processo Produttivo Pyramid™ - Controllo di processo I controlli di processo Pyramid verificano le fonti di variazioni inerenti alla lavorazione, come l'usura degli utensili e gli sbalzi di temperatura, fornendo un feedback intelligente e facilitando le decisioni durante l'avanzamento della lavorazione. 

Prevede controlli attivi, che vengono applicati durante le operazioni di taglio del metallo.

Tramite la tastatura in macchina si può ottenere quanto segue:

  • RMP600 su macchina Adattamento della lavorazione per adeguarsi alle variazioni di processo come distorsione dei pezzi, deflessione dell'utensile ed effetti termici
  • Aggiornamento di sistemi di coordinate, parametri, offset e flusso dei programmi di logica sulla base delle effettive condizioni dei materiali

La verifica dell'integrità consente di riconoscere...

  • TRS2 La presenza di un utensile
  • La posizione dell'utensile, per verificare che non sia uscito dalla sede
  • Rotture e/o scheggiature dei taglienti

Controlli attivi

Tecniche attive per il controllo di processo che consentono di produrre pezzi buoni al primo colpo, eliminando scarti e rilavorazioni.

Capacità di eseguire misure automatizzate in processo: fine degli inutili periodi di pausa in attesa dell’intervento dell’operatore.

La calibrazione in ciclo fornisce alle macchine utensili l'intelligenza necessaria per prendere decisioni autonome. In questo modo diventano possibili lunghi periodi di funzionamento in assenza di operatore, con un significativo aumento della produttività.

Le sonde per ispezioni dei pezzi, il sistema di riconoscimento utensili TRS2 e il software Productivity+™ adattano le operazioni di taglio del metallo all'effettivo materiale e alle condizioni ambientali grazie a un feedback automatizzato.

Schemi del processo produttivo

Documenti