Salta la navigazione

Controllo intelligente dei processi (IPC)

È possibile utilizzare i dati di calibrazione di Equator™ per aggiornare gli offset direttamente nei controlli delle macchine utensili e ottenere un controllo di processo ad anello chiuso.

Feedback in tempo reale

Correzioni utensile Equator - divisione

I risultati della calibrazione possono essere facilmente letti in tempo reale dal software IPC che consente la connessione ad alcuni controlli per macchine utensili di ultima generazione. In questo modo è possibile aggiornare i valori dei correttori utensile e abilitare un controllo dei processi realmente automatico. I dati prodotti dal calibro Equator possono essere usati per aggiornare i correttori utensile in modo affidabile e ripetibile, compensando così le cause più comuni dell'instabilità dei processi, quali usura degli utensili e deriva termica.

Controllo delle capacità dei processi 

Gli offset possono essere controllati in modo statistico per migliorare la capacità dei processi di lavoro e ottenere una qualità e una resa più elevate. Tale risultato si ottiene tramite una media delle misure degli elementi, che viene utilizzata per calcolare i valori di compensazione e la deviazione standard per definire i limiti di controllo.

Gestione della durata di un utensile da taglio

Se la compensazione utensile supera la soglia massima del correttore (definita dall'utente), un messaggio di limite di usura avvisa la macchina che è necessario sostituire l'utensile. A questo punto, la macchina utensile può decidere se utilizzare un utensile sostitutivo o se arrestare il processo prima di avviare il ciclo successivo.

Aggiornamento di più macchine

Il calibro Equator è in grado di inviare a più macchine i valori di aggiornamento degli offset in base a ciascun elemento. In questo modo, l'operatore può aggiornare simultaneamente più utensili in macchine diverse. Ad esempio, è possibile controllare i processi di OP10 e OP20 con un unico ciclo di calibrazione. Tutti i dati sono marcati con data e ora per consentire analisi successive.

Caratteristiche principali

  • Riduzione dell'intervento umano
  • Riduzione dei tempi di inattività
  • Viene creata una media degli errori registrati su pezzi diversi, per produrre aggiornamenti più accurati
  • Nessun ritardo, grazie alla vicinanza con la macchina utensile
  • Aggiornamenti "uno per tutti" (dal sistema Equator alle macchine utensili)

Impostazione semplice

  1. Selezione della dimensione da usare
  2. Impostazione dei limiti di controllo
  3. Impostazione delle caratteristiche di correzione
  4. Selezione della macchina da aggiornare
  5. Imposta le informazioni sulla correzione utensile