Salta la navigazione

Automazione e controllo dei processi

Il calibro Equator™ può essere utilizzato manualmente oppure può essere facilmente integrato in celle di automazione.

Utilizzo del calibro Equator per l'automazione del controllo di processo

L'hardware e il software dei calibri Equator sono stati progettati per adattarsi a un utilizzo manuale o automatico. Il sistema Equator può essere utilizzato in una linea di produzione in serie, fra centri di tornitura e di lavorazione, rettificatrici e altre macchine. Grazie alla capacità di passare da un pezzo a un altro in pochi secondi, un singolo sistema Equator è in grado di calibrare i componenti di più macchine di una cella di produzione.

Integrazione dei sistemi Equator in linee di produzione e celle di lavoro

Il calibro Equator può essere caricato rapidamente da un operatore o da un robot, mediante gli appositi sistemi a rilascio rapido, senza grandi investimenti per l'acquisto di elementi di fissaggio accurati. I supporti per i pezzi possono essere sostituiti in modo manuale o automatico, perché la base del calibro Equator include un meccanismo di riposizionamento cinematico, ripetibile, a 3 punti che rende le piastre intercambiabili. Se necessario, è possibile lavorare in modo pendolare con due piastre con elementi di fissaggio identici. La prima viene posizionata sul sistema Equator durante la calibrazione di un pezzo, mentre l'altra viene caricata con il pezzo successivo.