Salta la navigazione

Encoder incrementali ATOM DX™ con disco rotativo (angolare) RCDM

Funzioni

  • Uscita digitale direttamente dal lettore
  • Dimensioni lettore: 20,5 x 12,7 x 10,85 mm (20,5 x 12,7 x 7,85 mm per la versione con uscita superiore)
  • Risoluzioni fino a 2,5 nm
  • Velocità fino a 20 m/s

Vantaggi

  • Dimensioni ridottissime
  • Non richiede un'interfaccia separata
  • Il design delle ottiche di filtraggio garantisce un'ottima protezione dalla sporcizia
  • Strumento diagnostico avanzato per l'identificazione degli errori, la risoluzione dei problemi di installazione e la manutenzione
  • Encoder a disco per applicazioni rotative compatte
Patch trasparente per banner del sito Web

Informazioni su ATOM DX

La serie ATOM DX di Renishaw include encoder ottici incrementali di dimensioni ridottissime, con uscita digitale diretta dal lettore. Si tratta di un prodotto piccolissimo, che offre tuttavia feedback di posizione, interpolazione integrata e ottiche di filtraggio.

Per ottenere dati diagnostici dettagliati, è possibile ricorrere allo Strumento diagnostico avanzato ADTi‑100 e al software ADT View che forniscono informazioni sul campo che aiutano nelle operazioni di risoluzione dei problemi e consentono di ottimizzare l'impostazione dell'encoder anche nelle applicazioni più complesse.

L'encoder ATOM DX offre anche risoluzioni di appena 2,5 nm e un'ampia gamma di configurazioni.

ATOM DX è disponibile anche nelle varianti con cavo e con uscita superiore e può utilizzare righe da 20 µm e 40 µm.

Informazioni sui dischi RCDM

RCDM è un disco in vetro con graduazioni incise direttamente sulla superficie. Include una singola tacca di zero e una fascia di allineamento ottico. La fascia di allineamento ottico può essere utilizzata per ridurre al minimo gli errori di allineamento e migliorare l'accuratezza di installazione.

Sono disponibili due versioni, con passo da 20 µm o da 40 µm in incrementi graduali, in vari diametri (20 µm: da Ø30 mm a Ø108 mm, 40 µm: da Ø17 mm a Ø108 mm).

Il formato senza contatto elimina gioco, torsioni dell'albero ed altri errori di isteresi meccanica caratteristici degli encoder incapsulati.

Perché scegliere questo encoder?

Encoder miniaturizzato per applicazioni in spazi limitati

ATOM DX, disponibile in versioni fino a 20,5 mm x 12,7 mm x 7,85 mm, può essere installato anche in spazi estremamente ristretti. Sono disponibili varie opzioni, fra cui la versione cablata e con uscita superiore.

Risoluzione dei problemi e manutenzione

Lo Strumento diagnostico avanzato acquisisce dati completi in tempo reale dai lettori degli encoder ATOM DX™. Le informazioni vengono visualizzate tramite un'interfaccia utente del software ADT View che risulta molto intuitiva. In molti casi il LED di impostazione integrato nell'encoder risulta sufficiente per una buona installazione, ma ADT può essere utile nelle installazioni più complesse. ADT fornisce anche informazioni sulle prestazioni dell'encoder e contribuisce alla rilevazione dei problemi, evitando lunghi periodi di inattività della macchina.

Prestazioni elevate

Gli encoder della serie ATOM DX assicurano prestazioni eccellenti, risoluzioni di appena 2,5 nm e livelli ridotti di SDE e jitter. Grazie alla combinazione dell'uscita in quadratura digitale direttamente dal lettore e delle rinomate ottiche di filtraggio Renishaw, gli encoder ATOM DX possono costituire un perfetto punto di partenza per la creazione di un moderno sistema di controllo del movimento.

Advanced Diagnostic Tool ADTi-100 (opzionale)

Strumento diagnostico avanzato di VIONiC

Gli encoder ATOM DX sono compatibili con lo Strumento diagnostico avanzato ADTi-100 e con il software ADT View. Il loro feedback fornisce dati completi in tempo reale, ed è utilissimo per operazioni di installazione e diagnostica, anche nelle situazioni meno agevoli. L'interfaccia software risulta estremamente intuitiva e può essere utilizzata per:

  • Calibrazioni remote
  • Ottimizzazione del segnale sull'intera lunghezza dell'asse
  • Indicazione della tacca di zero
  • Lettura digitale della posizione encoder (in relazione alla riga)
  • Monitoraggio della velocità in relazione al grafico temporale
  • Esportazione e salvataggio dei dati

Specifiche tecniche

Standard di misura

Disco di vetro

Dimensioni lettore (LxPxH)

Versione cablata: 20,5 mm x 12,7 mm x 10,85 mm

Versione con uscita superiore: 20,5 mm x 12,7 mm x 7,85 mm

Passo della riga

20 µm e 40 µm

Coefficiente di espansione termica

~8 µm/m/°C

Diametro disco esterno

20 µm: da 30 mm a 108 mm

40 µm: da 17 mm a 108 mm

Per dimensioni superiori, contattare Renishaw

Numero di linee

20 µm: da 4096 a 16.384

40 µm: da 1024 a 8192

Tacca di zero

Tacca di zero singola

Accuratezza della divisione

±0,5 µm (ø disco fino a 100 mm)

±0,7 µm (ø disco superiore a 100 mm)

Velocità massima

Fino a 20 m/s

(per ulteriori dettagli, vedere la scheda tecnica)

Errore sottodivisionale (SDE)

Versione da 20 µm: solitamente < ±75 nm

Versione da 40 µm: solitamente < ±120 nm

Controllo dinamico del segnale

Condizionamento del segnale in tempo reale, incluso Controllo automatico del guadagno (AGC) e Controllo automatico della correzione (AOC) per l'ottimizzazione delle prestazioni su tutta la gamma di condizioni operative

Segnali incrementali

Risoluzione da 10 µm a 2,5 nm

(per ulteriori dettagli, vedere la scheda tecnica)

Collegamenti elettrici

Versione cablata: Cavi con lunghezze da 0,2, 0,5, 1, 1,5, 2 e 3 metri, con connettori tipo D (9 e 15 vie)
Cavi con lunghezze da 0,5, 1 e 3 metri con connettore JST a 10 vie
Versione con uscita superiore: lettore con connettore JST a 10 vie

Alimentazione elettrica

5 V -5/+10% solitamente < 200 mA completo di terminazioni, 3 assi

Vibrazione (in funzione)

100 m/s² max @ da 55 Hz a 2000 Hz, 3 assi

Urti (in funzione)

1000 m/s², 6 ms, ½ seno, 3 assi

Temperatura di funzionamento

Da 0° a +70° C

Protezione

IP40

Per informazioni dettagliate, vedere la scheda tecnica.